Kenneth Grant

1924 - Londra 2011

Kenneth Grant (1924-2011) è stato uno dei principali artefici della rinascita della magia che può identificarsi dagli inizi degli anni '60. Alcuni mesi prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale all'età di quindici anni Grant acquistò una copia di Magick in Teoria e Pratica di Aleister Crowley ed il suo interesse per i temi trattati dal libro lo portò negli anni seguenti ad arrivare a mettersi in comunicazione con l'autore. Nell'anno 1944 al Bell Inn nel Buckinghamshire ebbe luogo l'incontro tra il vecchio maestro, ormai alla fine dei suoi giorni, e il giovane ventenne Grant, ricordato nel libro Remembering Aleister Crowley . Durante questo periodo Grant ricevette istruzioni orali dalla Bestia ed il famoso ritratto di Lam. Grant inoltre ha avuto la possibilità di conoscere e lavorare direttamente con Austin Osman Spare, il supremo artista inglese che ha lasciato nelle sue opere un sistema magico altamente innovativo ed efficace. La relazione proficua di Kenneth e della moglie Steffi Grant con Spare durò fino alla morte dell'artista nel 1956. Un resoconto della relazione Grant-Spare appare in Zos Speaks!. Negli anni Cinquanta un nucleo di occultisti si formò intorno a Grant, alcuni di loro provenendo direttamente dall'O.T.O. di Crowley. La Loggia di Nuova Iside è stato uno dei foci di ricezione di energia transplutonica e transumana durante la sua attività (1955-1963). Spare non fu mai membro della Loggia preferendo lavorare in solitude ma sostenne Grant e disegnò le strutture del tempio. Grazie ad una relazione con un alchimista Grant ottenne una copia di un commentario di un adepto Kaula su un testo tantrico, l' Anandalahari , dando importanti comprensioni della natura della magia sessuale tantrica. Negli anni dal 1959 al 1963 Grant produsse una serie di monografie The Carfax Monographs , ognuna su un differente soggetto. Anni dopo esse furono pubblicate in un volume con il titolo Hidden Lore . I rituali magici della Loggia Nu Iside non sono mai stai pubblicati ma un resoconto dell'attività della Loggia è presente nel libro Hecate's Fountain , pubblicato nel 1992. Grant, esecutore letterario di Austin Osman Spare, ha coeditato ed annotato le maggiori opere magiche di Crowley pubblicate dagli inizi degli anni '60 e nel corso degli anni ha completato tre trilogie cosiddette Tifoniane le quali illustrano il percorso dell'esoterismo occidentale con personaggi quali Aleister Crowley, Frater Achad, Austin Osman Spare, Dion Fortune e Jack Parsone e la ricerca di Grant stesso nel campo dell'occultismo insieme ad altri protagonisti contemporanei quali Michael Bertiaux, Nema, Zivorad Slavinski. Anche se alcune volte difficili i libri di Grant sono indispensabili per avere una conoscenza approfondita delle dinamiche che hanno percorso l'esoterismo moderno e contemporaneo ed in special modo del Culto di Thelema di Aleister Crowley e dello Zos Kia Cultus di Spare. Negli ultimi anni sono stati pubblicati inoltre i suoi racconti che lo hanno visto proporsi come un interessante scrittore di prosa immaginativa.