IDOLA TRIBUS

IDOLA TRIBUS è stata una fanzine/magazine fondata nel 1984 da una idea di Roberto Migliussi e Roberto Caracciolo. Ideata come fanzine che raccogliesse spunti creativi degli autori nella musica, poesia e disegno, si è allargata subito ad un collettivo che ha pubblicato il primo numero nel febbraio 1985. Nei due anni successivi sono stati pubblicati cinque numeri in formato A4 con una tiratura di 400 copie. La rivista includeva articoli vari su musica, situazioni sociali quali suicidio, droga, carceri, temi culturali, letterari e spirituali, poesia e disegno, con una ampia pubblicità di produzioni indipendenti di ogni tipo. Il collettivo inoltre ha partecipato in maniera attiva in ambito territoriale con il sostegno alla creazione di un Centro Sociale a Livorno, le serate in appoggio alla lotta dei minatori contro la Thatcher in Inghilterra e il volantinaggio alle edizioni del Festival delle Etichette Indipendenti a Firenze, gli interventi critici sulla stampa locale. Accanto a queste esperienze alcuni membri sono stati attivi nel circuito della distribuzione di prodotti indipendenti, cassette e fanzine, e nel circuito della mail-art. L'esperienza si è conclusa con il numero 5 nell'anno 1987. A detta di molti IT è considerata una delle riviste più influenti nel panorama underground della metà degli anni '80.