Austin Osman Spare

1886 - 1956
Austin Osman Spare

Negli ultimi anni un interesse sempre più crescente si sta sviluppando intorno alla figura di Austin Osman Spare, uno dei più significativi artisti del Novecento inglese. Austin Osman Spare nacque a Londra e visse per la maggior parte della sua vita nella capitale inglese. Ad una età precoce entrò alla Accademia di Belle Arti di Londra e in breve venne salutato come un genio dalla critica artistica del tempo. Nel corso della sua vita pubblicò privatamente libri a partire da diciassette anni con Earth Inferno. L'artista si trovò così ad essere un membro prominente di quella rinascita artistica che caratterizzò la Londra degli inizi del Novecento, facendolo conoscere pubblicamente come un giovane dotato nelle arti magiche. Dopo la prima guerra mondiale a cui egli partecipò come artista di guerra Spare si allontanò dai circoli artistici ‘ufficiali' e si isolò nel quartiere popolare di Londra dove continuò la sua esistenza dipingendo ritratti delle figure locali e coltivando il suo particolare sistema di magia. Spare è famoso per la teoria dei sigilli per realizzare i propri desideri ma un'attenta lettura delle sue opere rivela non solo dei metodi per realizzare la cosiddetta ‘'magia dei risultati' ma un sistema molto preciso legato alle conoscenze della filosofia Buddista e Taoista. I concetti del Né l'uno Né l'altro e del 'l'essere in mezzo a' non possono non essere apprezzati da persone che hanno operato in questo campo mistico e magico. Kenneth Grant, che conobbe Spare negli ultimi anni della sua vita, negli anni '70 ha iniziato a pubblicare testi che illustravano l'opera di Spare e le sue teorie magiche. Il risveglio dell'interesse negli anni '80 per questa figura si deve a un componente del gruppo musicale capitanato da Genesis P.Orridge, gli Psichic TV, John Balance, che in seguito promuoverà insieme a Christophersson il gruppo COIL. Dopo l'interesse suscitato negli anni '80 all'interno soprattutto della scena sub-culturale industriale e sperimentale oggi una nuova generazione di giovani si avvicina all'opera dell'artista inglese, studiando e interessandosi alla sua opera. L'artista viene sempre più considerato così una figura fondamentale nel campo non solo dell'occultismo ma anche dell'esperienza artistica e umana. Il Labirinto Stellare ha come uno degli scopi primari quello di diffondere l'opera di Austin Spare ai lettori italiani proponendo testi tradotti e materiale relativo da parte dei maggiori studiosi del mago di Londra, Kenneth Grant, Lionel Snell, Gavin Semple, vantando una collaborazione consolidata con la casa editrice che negli ultimi anni ha pubblicato le maggiori opere inedite di Spare, la Fulgur Press di Londra.