Lionel Snell

Ramsey Dukes (Lionel Snell), santo patrono della Chaos Magick, si incarnò intorno al 1970 – occupando il corpo di un giovane studioso di matematica di Cambridge con un interesse duraturo nella magia, alchimia, Aleister Crowley e l’occulto.
Ha scritto e pubblicato un numero di libri che hanno portato l’attenzione sull’opera di Austin Spare ed aiutato a definire la magia del tardo Ventesimo Secolo – in particolar modo “SSOTBME – An essay on Magic” e “Thundersqueak”, testi seminali della Chaos Magick, e “Words Made Flesh”, definendo il modello informativo della realtà magica.
Nel 1977 egli eseguì l’operazione di Abramelin, e da allora ha operato con un numero di gruppi rituali incluso l’OTO e lo IOT.
Il suo ultimo libro “What I Did In My Holidays – essays on black magic, satanism, devil worship and other niceties” è disponibile in formato libro mentre i suoi primi libri sono stati ripubblicati anche in formato elettronico.

Parti di Spare - Ramsey Dukes